Heinz Gappmayr: 27. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]

 Heinz Gappmayr

[  ] [senza titolo], 2002, 21×21, es. 1/1. Una brossura che, a parte la prima, la seconda, la terza e la quarta di copertina, in cartoncino grigio, comprende 17 fogli di vari colori [rosso, verde, giallo, azzurro], completamente muti. In copertina solo il nome dell’autore e il piccolo disegno di una bicicletta. Il linguaggio alfabetico è superfluo nel caso in cui è possibile comunicare con altri elementi, con simboli. Il cromatismo acceso esprime un senso di libertà e di gioia, associato al ciclismo. Infatti, solo nella massima economia verbale, tipica dell’autore, che non arretra di fronte all’abolizione della parola, il discorso appare, privo di retorica, in tutta la sua autenticità.

IMG_4496 (Small).JPG
Heinz Gappmayr: 27. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]ultima modifica: 2010-10-30T11:10:00+02:00da auro.lauro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento