Jakob De Chirico: 32. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]

Jakob De Chirico [ ] bella senz’anima, 2001, 12x25x1. Un assemblaggio di frammenti di oggetti, in cui una montatura di occhiali strarotti diventa la doppia ruota di una bicicletta, definita dal titolo. Il kitsch a fini dissacranti nell’irrisione, in un neo-espressionismo giocoso.

Miriam Tagliati: 31. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]

  Miriam Tagliati [  ] biciclette, 2003, cm 30×20. Un collage denso, con immagini ritagliate e bruciacchiate, con pennellate di colore, con testi manoscritti ma leggibili a frammenti. Sembrerebbe un tentativo di salvare alcuni materiali di scarto, riutilizzandoli per farne un’opera costruttiva, a tematica ciclistica.

Alessandro Gaudio: Mai bruciati dalla Cosa [poesia visiva e ricerche verbo-visive] [su alcuni autori] [foto: Rossana Apicella, il gruppo teatro itinerario, edizioni teatro itinerario, 1977]

  [il saggio di Alessandro Gaudio, in versione cartacea: “Critica Letteraria”, a. XXXVIII, n. 148, fasc. III, 2010] [un saggio simile, più breve, sulla “singlossia”: “Il Ponte”, a. LXVI, nn. 7-8, luglio-agosto 2010, pp. 109-115] Alessandro Gaudio Mai bruciati dalla Cosa Parole, figure e oggetti dell’inattualità alle origini della Poesia Visiva in Italia   1. Le parole e le cose. Alla … Continua a leggere

Sergio Vecchio. 30. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]

Sergio Vecchio [  ] alla mia bicicletta nera in panne, [Salerno-Paestum], “Edizioni Archivio di Paestum”, [2003], 9×29, es. 1/1. Libro rilegato, 48 pagine + risguardi, contiene venti disegni a carboncino, matita e inchiostro di china su vecchia carta assorbente, e due pagine di testo manoscritte [un’introduzione-dedica, fra cui si legge: “ai copertoni e alle camere d’aria da cambiare, ai freni … Continua a leggere

Carlo Caloro: 29. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione di Giancarlo Pavanello]

Carlo Caloro [  ] bici, 2003, 21×59, es. 1/1. Un rotolo con foto e scritture in cui si svolge un momento della giornata dell’autore, dalla verifica del tempo che fa, alla finestra, al luogo in cui è stata posteggiata la bicicletta, fino al ritorno, al momento in cui si deve nuovamente legare il mezzo di trasporto a un palo. Il tutto [body … Continua a leggere