Stanislao Pacus: 51. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]

Stanislao Pacus

[   ] Attorno al Paradiso, 2005, pp. 194, 29,5x21x1,2. Un libro d’artista, una brossura artigianale in una busta di plastica, un diario verbo-visivo in cui da una certa data in poi, 7 maggio 2005, l’autore assembla una serie di fogli che si configurano come un mix di figurazioni e scritture, tracce e collages, disegni e ritagli, riflessioni e colori, dominati da una concezione del paradiso prettamente terrena [grafica-spaziale]. Inoltre, la ricerca di un paradiso sensuale e mentale nello stesso tempo: l’amore o semplicemente la serenità e la pace. Realizzato in cinque mesi, come “narrative art”, con reperti tecnici-autobiografici: un biglietto del tram, biglietti del treno, inserti materici. Insomma: “UBI PACUS IBI ARS”.

IMG_4722 (Small).JPG
Stanislao Pacus: 51. la ricostruzione del paradiso terrestre [catalogazione a cura di Giancarlo Pavanello]ultima modifica: 2010-12-12T08:20:00+01:00da auro.lauro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento