Rossana Apicella: la singlossia [edizione originale]

un opuscolo di Rossana Apicella [edizioni Teatro Itinerario, 1977], in cui la critica, che aveva contribuito a lanciare la “poesia visiva” in Italia, aveva aggiornato il suo linguaggio, di cui altri negli anni successivi si sono impadroniti. ma questa pubblicazione, a cura e a spese di Giancarlo Pavanello, era stata dettata da un’esperienza di “scrittura verbo-visiva-cinetica [soprattutto teatrale] dell’editore. le … Continua a leggere